Video “Non chiamarmi terremoto”

Marta ha 12 anni e vive a L’Aquila dove tutti la conoscono con il soprannome di “terremoto”…

Un bel video in cui si affrontano dal punto di vista di una bambina i problemi della ricostruzione di una comunità, dopo il disastro del terremoto e però si parla anche di prevenzione e di come ridurre al minimo i rischi in caso di terremoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *