A tre anni dal terremoto che ha colpito il Centro Italia, l’Associazione I-Jazz con il contributo del MIBAC e della Siae presenta la prima edizione di “il Jazz Italiano per le Terre del Sisma – Marcia Solidale”, www.italiajazz.it un viaggio a piedi alla scoperta dell’entroterra di Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo, per esprimere solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma, sostenere la micro-economia locale e mantenere alta l’attenzione attraverso un cammino a passo lento, uniti dalla passione e dall’amore per il linguaggio universale della musica.

Un programma innovativo di musica, trekking e solidarietà diffuso nelle terre mutate dal sisma. Ogni giorno sarà caratterizzato da concerti Jazz gratuiti aperti al pubblico che si terranno dal 24 agosto al 1 settembre, da Camerino a L’Aquila.

Il percorso escursionistico prevede la possibilità di compiere da 2 a 7 giorni di un cammino che, partendo da Camerino, attraverserà Fiastra, Ussita, Castelluccio, Norcia, Accumoli e Amatrice per arrivare a L’Aquila, percorrendo sentieri, strade di campagna e alcuni tratti di strade asfaltate in prossimità dei paesi, con viste panoramiche degli Appennini dai Monti Sibillini fino ai piedi del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

CLICCA QUI per tutte le informazioni sull’evento e su come iscriversi!